Now Playing Tracks

Spada alla piastra

Che cosa ti serve (per 2 porzioni): 

  • 2 tranci di pesce spada da circa 350 g l’uno,
  • 2 filetti di alici o acciughe,
  • 30 g di prezzemolo tritato,
  • 15 g (un cucchiaio) di senape,
  • 1 confezione di verdure miste grigliate surgelate,
  • 250 g di maionese,
  • 15 g di dragoncello tritato,
  • 15 g di capperi,
  • 1 spicchio d’aglio tritato,
  • un pizzico di sale e pepe.  

Come prepararlo:

  1. Metti a scaldare sul fuoco la piastra (o una grande padella antiaderente) a fiamma abbastanza alta. Intanto prepara la salsa remoulade: amalgama in una tazza con la forchetta maionese, alici, senape, aglio, dragoncello, prezzemolo e capperi. 
  2. Controlla che la piastra sia ben calda. Se avverti il calore passandoci sopra la mano a 5 cm, è ok: abbassa la fiamma e inizia la cottura. Metti da un lato il pesce e dall’altro le verdure grigliate ancora surgelate, insaporendole con un pizzico di sale e pepe. 
  3. Cuoci le verdure per 8-10 minuti (girale spesso con un cucchiaio di legno) e fa lo stesso con i tranci di spada: 4-5 minuti per lato, fin quando non iniziano ad abbrustolirsi (il pesce è cotto quando ha una crosticina ai bordi ma il centro è ancora rosato). 
  4. Spegni il fuoco, stendi nel piatto le verdure e adagiaci sopra i tranci di spada. Accompagna con la salsa remoulade preparata in precedenza.

Contenuto per porzione: 530 calorie, 49 g di proteine, 15 g di carboidrati, 30 g di grassi (di cui 6 saturi), 810 mg di sodio.

Il vantaggio “più”: un pesce che sembra carne, carico di acidi grassi e di vitamine che ti aiutano a prevenire stanchezza e affaticamento muscolare. Perfetto dopo l’allenamento.

Contorno: peperoni saltati

Che cosa ti serve: 30 g di olio extravergine, 30 g di aceto di vino bianco, 2 peperoni, 1 spicchio d’aglio.  
Preparalo così: A. In una padella con un filo d’olio soffriggi a fuoco alto l’aglio per un minuto, poi aggiungi i peperoni tagliati a quadratini di un cm. B. Falli rosolare a fuoco medio fino a quando la pelle risulta bruciacchiata, quindi aggiungi l’aceto di vino bianco e continua la cottura per un paio di minuti ancora. Affianca al pesce e servi. Contenuto per porzione: 60 calorie, 1 g di proteine, 9 g di carboidrati, 3 g di grassi (0 saturi), 3 g di fibre.  

28 notes

  1. unuomoaifornelli posted this
We make Tumblr themes